Chi può e come attivare il recesso

Il diritto di recesso è regolato ai sensi di legge se il cliente-consumatore (ossia una persona fisica che acquista la merce per scopi non riferibili alla propria attività professionale, ovvero non effettua l’acquisto indicando nel modulo d’ordine un riferimento di Partita Iva) ha diritto di recedere dal contratto di acquisto per qualsiasi motivo.

Per esercitare tale diritto il cliente dovrà inviare a caffescionti.com una comunicazione entro 14 giorni dalla data di consegna della merce.

Tale comunicazione dovrà essere inviata con RACCOMANDATA con ricevuta di ritorno a:

GRUPPO SCIONTI s.r.l. P.IVA 15932231002 – REA RM1623165 – Capitale sociale 400.000,00 € i.v. – Corso Italia 92 – 00198 Roma (RM) – ITALY

Nota Bene:

Non possono esercitare il diritto di recesso i clienti che acquistano con Partita IVA

Modalità di recesso

Il diritto di recesso è comunque sottoposto alle seguenti condizioni (Articolo 67 del Codice del Consumo):

Quando decade il diritto di recesso (Articolo 55 del Codice del Consumo)

Il diritto di recesso previsto agli articoli 64 e seguenti, nonché gli articoli 52 e 53 ed il comma 1 dell’articolo 54 non si applicano:

Salvo diverso accordo tra le parti, il consumatore non può esercitare il diritto di recesso previsto agli articoli 64 e seguenti nei casi: